Rogo nel capannone all'asta fallimentare

12 Giugno 2018

Rogo nel capannone all'asta fallimentare

L'incendio pare sia stato provocato da un corto circuito. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri.

Un incendio è divampato ieri verso le 12 in un capannone dell'ex Felas, lungo la strada provinciale Pasubio che collega Malo con Isola Vicentina. Il capannone, che è da tempo abbandonato, confina con gli stabilimenti dell'azienda Said e ha tutti gli accessi chiusi ermeticamente poiché si tratta di un lotto destinato all'asta fallimentare.

A dare l'allarme è stata un'autovettura di pattuglia del corpo di vigilanza privata Civis, che, transitando in zona per un controllo di routine, si è accorta dell'intenso fumo nero che usciva dallo stabile. Prontamente i vigili del fuoco del distaccamneto di Schio hanno risposto alla chiamta e sono intervenuti inviando due autobotti e un'autoscala sul logo.

Richiedi un preventivo
o configura il tuo impianto d'allarme

Civis - Istituti di vigilanza e sorveglianza privata

Richiedi un preventivo Configura il tuo impianto d'allarme
Copyright Civis S.p.A. | Web Agency SiComunicaWeb Gruppo Civis Chat online