<< Torna indietro
Ladri di rubinetti messi in fuga, a Vaprio d’Agogna, da carabinieri e vigilanza privata
7

Ladri di rubinetti messi in fuga, a Vaprio d’Agogna, da carabinieri e vigilanza privata

8 Novembre 2010

VAPRIO D’AGOGNA, 8 Novembre 2010 – Ancora ladri in azione alla ditta Marco Mammoliti spa di Vaprio d’Agogna, nel Novarese. In quest’ultima occasione, però, i soliti ignoti hanno dovuto desistere dal colpo e darsela a gambe. Nella notte di domenica, infatti, la...

VAPRIO D’AGOGNA, 8 Novembre 2010 – Ancora ladri in azione alla ditta Marco Mammoliti spa di Vaprio d’Agogna, nel Novarese.

In quest’ultima occasione, però, i soliti ignoti hanno dovuto desistere dal colpo e darsela a gambe. Nella notte di domenica, infatti, la vigilanza privata "Civis" ha segnalato ai carabinieri di Novara che era in corso un furto all’azienda di Vaprio, ditta che si trova lungo la strada regionale 229 del lago d’Orta. Ritenendo che i ladri fossero ancora all’interno, la centrale operativa di baluardo Lamarmora ha inviato sul posto una macchina del Norm e una della stazione di Oleggio.

I ladri, intuendo che erano stati scoperti, erano già fuggiti, abbandonando l’enorme Tir, che stavano caricando con le scatole di rubinetti prodotti dalla ditta. Se fossero riusciti nell’intento avrebbero asportato rubinetti e manufatti in ottone per un valore superiore ai 100 mila euro.

Monica Curino Fonte - Sito web: http://www.oknovara.it

Richiedi un preventivo
o configura il tuo impianto d'allarme

Copyright Civis S.p.A. | Web Agency SiComunicaWeb Gruppo Civis Chat online